Il rilancio del fotovoltaico in Italia

Il mercato italiano del fotovoltaico è sempre più florido e competitivo, e alimenta una filiera industriale con grandi possibilità di sviluppo. Sono già stati fatti passi importanti per quanto riguarda la tecnologia, il know-how, gli investitori e gli obiettivi di crescita. Dal FORUM ITALIA SOLARE 2018 “A Vision for the Energy Transition in Italy” che si è tenuto martedì 11dicembre a Roma e ha registrato oltre 400 partecipanti, è emerso che ciò che manca nel nostro paese è una regolamentazione che crei le condizioni per avviare la transazione energetica.

L’Unione Europea

Secondo quanto stabilito dall’Unione Europea, entro il 2030 le fonti di energia rinnovabili dovranno riuscire a soddisfare almeno il 30% del consumo interno lordo di energia del paese e gli stati membri dovranno fare in modo che i propri cittadini siano nelle condizioni di poter produrre energia rinnovabile per il proprio consumo, di immagazzinarla e di vendere la produzione in eccesso.

Come raggiungere questi obiettivi

Questi obiettivi possono essere raggiunti solo attuando una rivoluzione energetica finalizzata alla realizzazione di un nuovo modello energetico basato sull’autoconsumo, sugli aggregatori, sulle comunità energetiche e sullo sviluppo di grandi impianti con contratti di vendita di energia su medio e lungo termine. La riduzione del costo della tecnologia ha fatto sì che negli ultimi 10 anni il prezzo dell’energia elettrica fotovoltaica scendesse del 90%. Un fattore importante nel nuovo scenario della transizione energetica è rappresentato dalla digitalizzazione, in quanto è questa tecnologia a consentire la comunicazione dei dati e la raccolta e la gestione in tempo reale.

Entra a far parte del futuro

Questa visione del settore energetico riguarda un futuro molto vicino, un cambiamento che richiede una preparazione anticipata. Iniziare ad informarsi e attrezzarsi già da ora è fondamentale, e noi siamo a tua disposizione per tutto ciò di cui puoi avere bisogno. Compila il nostro form di Richiesta Preventivo; è semplice, veloce e gratuito!