Cosa serve per installare i pannelli solari

Nessuno vuole fare più a meno di tutte le comodità garantite dai dispositivi elettrici, e sta crescendo la consapevolezza che il classico impianto elettrico inquina, in quanto è alimentato da delle reti che fanno ancora affidamento in larga parte su inquinanti centrali termoelettriche. I due principali motivi per cui sempre più persone stanno cominciando a pensare di passare ai pannelli fotovoltaici sono il risparmio e la sostenibilità energetica.

Noi di Enerklima abbiamo le soluzioni migliori per te.

Vieni a trovarci in Via M.R. Imbriani 268 o contattaci al 0952880548, sapremo consigliarti come ottenere le migliori performance con il tuo impianto fotovoltaico, per garantirti il massimo del risparmio.

Quali sono i requisiti per l’installazione dei pannelli fotovoltaici?

I pannelli solari sono certamente i dispositivi migliori per creare la propria energia elettrica in modo autonomo, sostenibile e conveniente. Ma per poterne veramente trarre dei vantaggi, è necessario rispettare tutti i requisiti per l’installazione.

Il consumo: è necessario calcolare se i propri consumi sono tali da spingere realmente verso un investimento a lungo termine come quello del fotovoltaico. Per avere i requisiti per l’installazione dei pannelli fotovoltaici si parla solitamente di un consumo minimo di 2200 – 2500 kWh all’anno.

Lo spazio: bisogna verificare la presenza effettiva di spazio sufficiente per l’installazione dei componenti. Impianti di potenza diversa e con pannelli differenti occupano superfici diverse, ma in linea del tutto generale si può affermare che il più comune tra gli impianti, ovvero quello da 3kW, richiede circa 15 metri quadrati di pannelli solari con un rendimento medio. Più i pannelli solari sono efficienti, minore sarà lo spazio richiesto, ma di certo questa cifra complessiva non potrà scendere sotto i 12 metri quadrati.

L’orientamento dei pannelli solari: quando si parla di superfici piane è possibile orientare i pannelli a piacimento. Se i tetti sono inclinati, tra i requisiti per l’installazione dei pannelli fotovoltaici rientra l’orientamento dell’ala del tetto. La perfezione è ovviamente un orientamento verso Sud, anche se gli orientamenti intermedi compresi tra Est e Ovest non sono da scartare, seppur con rendimenti inferiori del 10%, 15% o 20%. Da escludere del tutto, invece, l’esposizione verso Nord.

Inclinazione dei pannelli solari: deve essere compresa tra 0 e 45 gradi, con l’optimum a 30 gradi. L’altitudine di un impianto ha delle conseguenze sulla sua reale resa e sulla sua scelta.